In offerta!

Calisto III Spagnuolo. Sedè An. III, M. 4. (Nato Alfons de Borja y Cabanilles a Jativa presso Valencia nel 1378, fu al servizio di Alfonso V d’Aragona per 20 anni, guidando anche la delegazione aragonese al Concilio di Firenze nel 1439; eletto papa nel 1458, ebbe il merito d’indire un processo che scagionasse post mortem Giovanna d’Arco dalle accuse).

Autore:


Calisto III Spagnuolo. Sedè An. III, M. 4. (Nato Alfons de Borja y Cabanilles a Jativa presso Valencia nel 1378, fu al servizio di Alfonso V d’Aragona per 20 anni, guidando anche la delegazione aragonese al Concilio di Firenze nel 1439; eletto papa nel 1458, ebbe il merito d’indire un processo che scagionasse post mortem Giovanna d’Arco dalle accuse).

Lingua: N/A

Papa Callisto III, Papistica, Religione, Giovanna d’Arc...

Black Friday prezzo di vendita
Scade 28 Novembre 2022 23:59

 18,00

Disponibile

Category: SKU: LD/135335
Descrizione

Incisione in rame (sec. XIX) con vivace coloritura coeva: ritratto di tre quarti a mezzobusto (il papa a capo scoperto, abbigliato con manto papale rosso bordato da sontuoso gallone ricamato a motivi sacri e chiuso sul petto da fermaglio) entro cornice a tondo sormontata da colomba dello Spirito Santo che esce dalle nubi, con ramoscello d’olivo; dimensioni del foglio: cm. 20×13/parte incisa: 13x 11 c. Tratta dal: “Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro ai nostri giorni”(…) di G. Moroni, stampato a Venezia nel 1861.

(Papi).