Gregorio VI Romano. Sedè An. II, M. 7. (Giovanni dei Graziani, detto Graziano, nato a Roma, fu papa dal 1045 al 1046 grazie al suo predecessore Benedetto IX che gli vendette il papato; fattone ammissione dovette rinunciare al ministero petrino: abdicò e si ritirò in Germania ove morì).

Autore:


Gregorio VI Romano. Sedè An. II, M. 7. (Giovanni dei Graziani, detto Graziano, nato a Roma, fu papa dal 1045 al 1046 grazie al suo predecessore Benedetto IX che gli vendette il papato; fattone ammissione dovette rinunciare al ministero petrino: abdicò e si ritirò in Germania ove morì).

Lingua: N/A

Papa Gregorio VI, Papistica, Religione, Onomastica, Rinuncia ...

 20,00

Disponibile

Category: SKU: LD/135348
Descrizione

Incisione in rame (sec. XIX) con vivace coloritura coeva: ritratto di profilo a mezzobusto (il papa indossa sontuoso manto rosso ricamato e bordato da gallone oro chiuso sul petto da fermaglio, in capo tiara conica con infule inanellata da corona) entro cornice a tondo sormontata da apici di bastone pastorale e croce a doppia traversa incrociati, in forma di fregio; dimensioni del foglio: 20×13/parte incisa: 13×11 c. Tratta dal: “Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro ai nostri giorni”(…) di G. Maroni, stampato a Venezia nel 1861.

(Papi).