Primo Vere. Liriche di Gabriele D’Annunzio. Seconda edizione, corretta con penna e fuoco ed aumentata.

Primo Vere. Liriche di Gabriele D’Annunzio. Seconda edizione, corretta con penna e fuoco ed aumentata.

Autore

D'ANNUNZIO Gabriele.

Letteratura italiana, Dannunziana

 900,00

Disponibile

Category: SKU: LD/155308
Descrizione

Lanciano, presso Rocco Carabba, 1880, in-16, legatura del primo Novecento in mezza pergamena con punte, dorso a 4 nervi con nome dell’autore, titolo e dati editoriali impressi in oro su tasselli in pelle rossa e verde, piatti e sguardie in carta marmorizzata “a pettine”, conservata all’interno la copertina anteriore della brossura editoriale, nastrino segnapagine, pp. [4], 162, [ma: 262], [2]. Rara seconda edizione, aumentata di 61 poesie inedite: tiratura di 500 esemplari. cfr. Gambetti-Vezzosi p. 246. L’esemplare presenta un piccolo foro di bruciatura alle pp. 93-94 con perdita di poche lettere (reintegrate a matita). Sulla copertina anteriore conservata è appena visibile (con l’ausilio di una lente) un invio manoscritto firmato: “l’Autore”. Qualche sottolineatura a matita.

D’ANNUNZIO Gabriele.