Wer auf das spiel erpicht, hörf nicht, was wird gepfeffen […] / Lusibus intentum recreat non tibia canta […].

Wer auf das spiel erpicht, hörf nicht, was wird gepfeffen […] / Lusibus intentum recreat non tibia canta […].

Autore

RIDINGER Johann Elias, [disegnatore e incisore].

Incisione, Incisioni, carte da gioco, giochi di carte, Settec...

 1.200,00

Disponibile

Category: SKU: LD/131339
Descrizione

[Augsburg], I.E. Ridinger, [seconda metà del XVIII sec.], bella e grande incisione in rame “alla maniera nera”, acquerellata d’epoca mm. 560×438 (l’impronta della lastra), mm. 620×490 (il foglio). Ottime condizioni. Raffigura una partita a carte fra un uomo e una donna con un suonatore di flauto un e servitore che porta calici di vino, in un salone d’un palazzo nobiliare. Ridinger è considerato il più famoso incisore di scene di caccia o di animali del Settecento tedesco.